Cosa è lo standard ISO 15693 per le Card a Prossimità ?

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
ISO 15693 è uno standard internazionale della "International Organization for Standardization" per le carte di vicinità (prossimità), ovvero le smart card che possono essere lette e scritte a distanza maggiore rispetto alle contactless smartcard (regolate invece dallo standard ISO 14443).

Le carte di "vicinità" e le contactless smartcard appartengono alla famiglia delle "carte di prossimità".
Il sistema ISO 15693 (Vicinity Card) opera sulla frequenza 13.56MHz e offre una distanza di lettura di circa 50 cm.
Il target al quale si rivolgono i costruttori di chip è costituito dal mercato delle cosiddette smart label, le etichette generate dai computer per la contrassegnazione dei medicinali e quelle a lettura elettronica da applicare ai bagagli o alle merci.

La rapida affermazione di questa norma è dovuta soprattutto alla scelta di importanti clienti come WalMart ed il Dipartimento della difesa USA di accettare, in futuro, solo forniture contrassegnate con etichette elettroniche. AXESS è stato il primo produttore di sistemi a conformare a questa norma i transponder delle biglietterie elettroniche.
La notevole distanza di lettura permette l’accesso “handsfree” agli impianti di risalita, mentre il basso costo dei chip ha favorito l’abbattimento del costo delle tessere omonime e spalancato le porte alle soluzioni che le privilegiano.