Perchè sconsigliate il lettore di Impronta digitale ?

Stampa
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Sicuramente chi deve installare un sistema di Controllo degli Accessi deve valutare anche i costi e si può cadere nella tentazione di utilizzare un sistema di lettura dell'impronta per risparmiare sulle tessere.

Debbono essere presi in considerazioine alcuni aspetti:

- il numero di persone deve essere limitato poichè i terminali di lettura di impronta hanno una capacità memoria limitata ed è necessario provvedere alla cancellazione periodica di impronte non più necessarie.

- il punto di lettura si sporca di frequente, compromettendone la lettura, visto l'elevato numero di persone che entrano in palestra\piscina spesso con mani sudate o bagnate.

- la lettura è spesso lenta e difficile, spesso bisogna riappoggiare il dito per ripetere la lettura.

- gli utenti non sono disposti all'impiego della propria impronta ritenendola un dato personale.

- l'impronta cambia nel tempo e dopo 6 mesi / 1 anno non è detto che i coefficienti di tolleranza interni al lettore riescano a riconoscerla in modo certo.

- è necessario provvedere ad assolvere tutte le prassi burocratiche inerenti la detenzione di un archivio di impronte digitali, anche se qualcuno (per vendere) sostiene che l'impronta viene trasformata in un codice numerico e quindi non si è soggetti.

- i lettori di impronta leggono un certo numero di punti di riferimento sull'impronta ed i modelli affidabili in grado di discriminare tra due impronte simili costano più di 4.800€. Modelli più economici sfruttano un numero sempre minore di punti di riferimento e ciò comporta la possibilità di confondere un'impronta con un'altra. Modelli lowcost arrivano a confondere 1 impronta ogni 250-300 persone.

Quando tale tecnologia è approdata al mercato anche ZSE ha installato software con terminali lettori dell'impronta, poi ritirati e sostituiti da sistemi RfId per insoddisfazione del cliente. Ad oggi sconsigliamo vivamente l'utilizzo di tali tecnologie in ambienti come Palestre, Piscine, SPA, Centri Fitness e Benessere ove la praticità deve essere preferita alla sicurezza. Riteniamo che tali tecnologie siano valide in ambito militare, bancario, e tutti gli ambienti ove il livello di sicurezza deve essere al primo posto.

A favore della tessera:
- non ha errori di lettura ed equivocità del codice.
- può essere facilmente sostituita all'utente.
- è possibile recuperare il costo della tessera stessa grazie ad uno sponsor da stampare in retro.
- la tessera resta nel portafoglio sempre in vista ricordando al cliente che deve andare in Palestra.